TraniViva
Monday 11 February 2019 07:29

Addio ad Antonia Talamo, unica donna sindaco di Trani

Si è spenta questa mattina per cause naturali. Domani i funerali nella chiesa di Santa Teresa

Si è spenta questa mattina, per cause naturali, Antonia Talamo, la prima ed unica donna a rivestire la carica di sindaco a Trani. Eletta il 20 maggio 1966, Antonia Talamo è stata da sempre al fianco delle donne e delle loro conquiste sul piano dei diritti, dell'economia e della politica, contro le discriminazioni e le violenze.

Così ricordava la sua esperienza come sindaco: «Per me - aveva raccontato - è stata un'esperienza meravigliosa e gratificante. Mi sono resa conto che era un onore, ma anche un grande impegno che io ho accettato dal partito e mi rendevo conto che dovevo rendere un servizio alla città. Il mio obiettivo, a prescindere dalle bieche comunali, era quello di portare avanti un programma e con la mia tenacia ci sono riuscita. Ai miei tempi un sindaco donna era una cosa pazzesca, ma me la sono cavata. Oggi, secondo me, una presenza maggiore delle donne in Consiglio comunale - ha concluso - sarebbe vantaggiosa».

L'architetto Francesca Onesti è la sua unica figlia. I funerali si terranno domani mattina, alle ore 10.30, nella chiesa di Santa Teresa.